Scrivania |Primo post del 2017

Primo post del 2017

Inizia un nuovo anno e riempiamo la mente di buoni propositi, che non per forza manterremo.

In questo mio primo post del 2017 voglio farlo anche io. Lo scrivo proprio per non avere scuse, è qui indelebile inciso nelle pagine del mio blog.

Il mio proposito di quest anno è :

voglio rimanere ispirato.

Ho iniziato leggendo.

Spesso si sottovaluta la potenzialità della lettura, che tu legga un romanzo o un manuale di geomorfologia applicata ( non so bene di cosa tratta , ma il nome mi piaceva), nella testa iniziano dei collegamenti, dei link , dei processi mentali che ne scatenano altri. E’ banale e trattato mille volte questo argomento, ma posso dirti PROVA!

Solo leggere non mi bastava, così ho rispolverato (nel vero senso della parola), un taccuino , ancora intonso,  che era sulla mia scrivania da circa un anno.

Sopra ci scrivo tutto ciò che attira la mia attenzione, da una frase letta sui libri fino a qualcosa che ho visto in un bar. Sensazioni.

I primi libri che ho letto sono:

“Ruba come un artista” e “Semina come un artista” entrambi di Austin Kleon.

In un momento di ricerca di altri testi su Amazon , ho scoperto una sezione del sito pieno di ebook in lingua inglese GRATUITI , si stai leggendo bene, gratis!!!

Ecco il link dove trovarli:

Ebook gratuiti

Il passo successivo è FARE.

Questo post , ha voluto essere il primo del 2017 proprio come inizio di quel FARE, che spinto dalla giusta ispirazione possa essere presente in questo nuovo anno.

Spero che questo mio post sia di stimolo anche ad altri. Ci vediamo tra un anno o forse prima, chissà, per vedere come è andata con il proposito del 2017. 🙂

ARTICOLO E FOTO REALIZZATI DA FRANCESCO MORANDINI PHOTOGRAPHER

Comments are closed.